Idee regalo per il Natale 2020: Onewheel

Natale si avvicina e cresce sempre più l’ansia di dover cercare un regalo che stupisca, si dice che basti il pensiero, ma spesso si cade nel banale, si regala qualcosa di davvero inutile o addirittura un doppione.

Se anche voi avete un amico amante della tecnologia, ma che da poco si è riscoperto ecologista ed ha deciso di lasciare per un po’ la macchina in garage, il regalo ideale è un: Onewheel.

Onewheel è un nuovissimo quando curioso mezzo di trasporto, un vero gioiello della micro mobilità elettrica, una via di mezzo tra un hoverboard ed uno skateboard elettrico, è un leggero dispositivo super tecnologico, adatto per tutti coloro che vogliono velocemente muoversi, per percorrere delle brevi distanze.

E’ uno dei mezzi più robusti presenti sul mercato, si compone di una tavola molto spessa abbastanza lunga e soprattutto resistente, una grande ruota e delle luci, bianche davanti e rosse dietro, che permettono al conducente di essere sempre ben visibile anche di notte.

Le prime volte che si usa un Onewheel è sempre consigliabile indossare un casco di protezione, almeno fino a quando non si capisce bene come gestirlo e manovrarlo, all’inizio qualche caduta è più che probabile.

Le possibilità di utilizzo sono davvero tante, inoltre l’ampia ruota, permette di muoversi agevolmente non solo sulle normali strade, ma anche su percorsi un po’ accidentati.

La velocità massima raggiungibile è di circa 32 Km/h, inoltre ha una buona autonomia e riesce a percorrere fino a 20-25 chilometri, quando la batteria è scarica, basta poco più di un’ora, per renderlo nuovamente attivo.