Gli interventi re migliorare l’aspetto del viso: quali sono

Per ringiovanire e rendere più armonico il viso ci sono diverse operazioni di chirurgia estetica che si possono fare. Chi desidera eleminare dei difetti, sia congenite che traumatici, o eliminare i primi segni del tempo che passa come le rughe di espressione, basta che richieda un consulto al chirurgo plastico che valuterà quali sono gli interventi da fare per raggiungere il risultato desiderato.

Snellire il viso: la liposcultura

La tecnica della liposcultura a Milano consente di snellire il viso nei punti in cui si è depositato il grasso. Questa tecnica è molto usata perché mini invasiva. Per operare il chirurgo esegue una piccolissima incisione, inferiore a 5 millimetri, dove inserisce la canula spirante laser. In cima c’è una luce laser che ha il compito di sciogliere il grasso in eccesso, che verrà asportato via dalla zona dalla stessa canula che è aspirante infatti. Le cicatrici che risultano dall’intervento saranno minime e posizionate in modo da  esser ancora più camuffate, cioè nei punti in cui la pelle si piega naturalmente.

Rimodellare il naso: la rinoplastica

La rinoplastica ha lo scopo di rimodellare il naso per dargli una forma più armoniosa e proporzionata con il resto del viso. I difetti del naso possono esser presenti dalla nascita, cioè congeniti, oppure derivare da un trauma. Lo scopo dell’operazione può esser anche funzionale perché si riesce a correggere il setto ansale deviato. L’operazione può esser svolta dall’esterno, incidendo la pelle ed esponendo la zona da operare, oppure da dentro le narici.

Eliminare il doppio mento: il lifting

L’antiestetico doppio mento è dovuto la naturale cedimento cutaneo che si accentua con il passare degli anni. La pelle, infatti, perde la sua elasticità e tonicità e diventa cadente e grinzosa. Questo effetto si nota maggiormente sul mento e collo: la pelle cade e forma una sorta di “grembiule” di pelle che sembra un doppio mento. Per rimuoverlo, il chirurgo incide la zona, scolla la pelle dai tessuti, rinsalda eventuali tessuti che sono caduti e poi elimina lo strato di pelle in eccesso.