Perché scatta il salva vita del contatore della luce: 4 possibili cause

L’interruttore di sicurezza del quadro elettrico generale di casa può scattare per diversi motivi. Ecco alcune possibili cause che possono esser risolte con l’intervento di un valido elettricista.

Il corto circuito

Se il salvavita scatta e spegne il quadro elettrici di casa, la causa può essere dovuta a un corto circuito. Si ha un corto circuito quado i cavi elettrici sono scoperti e si toccano. Si tratta di un enorme rischio perché il corto circuito può portare a un incendio o anche una esplosione.

Il contatto

Si parla di contatto nel caso in cui una persona venga a contatto con l’elettricità. Per evitare che la persona venga fulminata. Il salvavita del quadro elettrico generale scatta, interrompendo il flusso di elettricità. Una volta che l’erogazione della corrente è bloccato, la persona dovrebbe riuscire a staccarsi dalla corrente e non avere conseguenze. Quando si fano dei lavori elettrici, si deve sempre prima staccare al corrente, agendo sull’interruttore del quadro generale.

Il sovraccarico elettrico

Quando ci sono molti elettrodomestici in funzione, la richiesta di elettricità sale. Se il voltaggio richiesto è eccessivo, il salvavita del contatore scatta e interrompere il flusso di elettricità. Non ci sono particolari motivi di sicurezza, ma più per evitare egli sprechi, è sufficiente dare attenzione a non collegare nello stesso momento più elettrodomestici, al fine di non avere questo problema.

Un forte temporali o nubifragio

Anche in caso di maltempo, il salvavita del quadro generale può scattare. Un fulmine, per esempio, crea un sovraccarico di corrente che fa scattare il salvavita.

L’umidità in un elettrodomestico

Ci possono esser degli elettrodomestici che al loro interno hanno una condensa. L’acqua e l’elettricità non vanno d’accordo e questo fa scattare il salvavita. Se l’elettrodomestico è mal isolato, molto vecchio e deteriorato, può esser che si creai una specie di infiltrazione di acqua.

Uno sbalzo di tensione

Se la correte non arriva in maniera omeogena ma ci sono degli sbalzi, il salvavita può scattare e togliere l’alimentazione a tutto l’impianto domestico.

Per chiamare subito un valido professionista, vai su www.prontointervento-elettricistaroma.it