I benefici della sigaretta elettronica: informazioni utili

Si può parlare di reali benefici della sigaretta elettronica? Sì, e questo spiega il motivo per cui numerosi fumatori optano per una soluzione del genere così da dire una volta per tutte addio alla sigaretta tradizionale. Un’ottima possibilità che vale la pena sfruttare e che darà modo comunque di non perdere quel gesto abituale che per molti ha un impatto psicologico importante. Consulta questo articolo per sapere i dettagli sull’argomento.

Come funziona una sigaretta elettronica
Prima di entrare nel dettaglio in merito ai benefici della sigaretta elettronica, è bene parlare anche di quello che è il suo funzionamento. Proprio questo è un elemento importante ed estremamente vantaggioso per i fumatori che vogliano fare a meno del tabacco e di tutte quelle sostanze nocive inalate durante la combustione. La gran parte degli studi scientifici che sono stati svolti fino ad oggi, ha evidenziato come le e-cig siano decisamente più sicure per la salute rispetto a quelle tradizionali. Infatti, questi dispositivi di ultima generazione non prevedono in alcun modo combustione: accendere mediante una fiamma una normale sigaretta è un rituale abituale per molti, ma che espone l’organismo a una serie di pericoli da non sottovalutare. Nella e-cig viene prevista l’inalazione di vapore acqueo che deriva da un liquido contenente sostanze non dannose. Scegliere di svapare può essere una decisione consigliabile per chi voglia puntare sulla propria salute e ritrovare una condizione che possa essere accettabile sempre di più. Molti fumatori che sono passati alla sigaretta elettronica hanno evidenziato una sostanziale differenza e un miglioramento del proprio benessere. Con lo svapare si inala prettamente vapore che deriva da liquidi di vario genere, ma sicuramente privo di pericoli per la salute dell’organismo umano. Inoltre, è utile precisare che le e-cig contengono comunque nicotina in concentrazione variabile, a dimostrazione che per il fumatore non sarà certo un trauma lasciar perdere le tradizionali sigarette.

I componenti di una sigaretta elettronica
Per comprendere realmente quanto la sigaretta elettronica possa fare al caso di tante persone, è bene parlare di quelli che sono i suoi principali componenti. Questo dispositivo elettronico si pone come obiettivo primario quello di garantire le stesse sensazioni di una comune sigaretta. Si tratta di una vera e propria peculiarità che può rappresentare perciò un’ottima alternativa al fumo del tabacco che certamente ha poco di salutare. Occorre dunque parlare dell’atomizzatore, ossia del sistema di base di una sigaretta elettronica. In questo caso, si parla di un elemento di fondamentale importanza in quanto permette di produrre il vapore che viene poi inalato proprio come fosse una comune sigaretta. Inoltre, è bene parlare anche del serbatoio per il liquido che è la sede dove si deve introdurre una parte del liquido. Ovviamente, la quantità da mettere viene indicata mediante un segno, così da non avere problemi tecnici di funzionamento del dispositivo. Oltre a dover comunque parlare della resistenza, un oggetto fondamentale per la vaporizzazione. Da non dimenticare che tale pezzo va cambiato periodicamente e ha un costo molto basso, che generalmente va dai 2 ai 5 euro. La resistenza prevede un apposito tamponcino che viene bagnato col liquido messo nel serbatoio. Inutile dire quanto la batteria sia un componente di vitale importanza per un corretto funzionamento della sigaretta elettronica. Infatti, questo strumento permette al sistema intero di funzionare correttamente e senza di esso si parlerebbe di un dispositivo inutile. Può durare anche degli anni e può essere ricaricata periodicamente: la durata della batteria varia molto in base alle marche e ai modelli. In ogni caso, la maggior parte prevede una durata di almeno una giornata, così da venire incontro alle esigenze di coloro che si trovano fuori casa per tante ore al giorno. La batteria può anche essere sostituita così da avere una sigaretta elettronica sempre funzionante al massimo delle sue potenzialità.

Benefici della sigaretta elettronica: da cosa dipendono?
I vantaggi nell’utilizzo della sigaretta elettronica dipendono sicuramente dal fatto che può essere considerata a tutti gli effetti come una alternativa al comune tabacco. Sono tanti coloro che vogliono eliminare una malsana abitudine che espone l’organismo a una serie di pericoli di non poco conto. Ecco perché è bene ricordare che i numeri riguardanti i malati per via del fumo sono notevolmente alti: per avere un cambio di rotta, si potrebbe optare per la sigaretta elettronica che dà modo di mantenere un gesto che per molti è abituale, pur senza inalare le sostanze pericolose che si ottengono dalla combustione del tabacco. Rispetto alla comune sigaretta, la e-cig prevede una serie di benefici. Anche perché, è fondamentale ricordare che la salute è qualcosa di fondamentale, a cui è bene pensare non soltanto dopo una certa età, ma anche quando si è più giovani. Meglio svapare perciò, rispetto a fumare, così da non correre rischi per il benessere del proprio organismo. Il liquido previsto all’interno delle sigarette elettroniche non è assolutamente dannoso, a differenza del comune tabacco che, in combustione, genera tante molecole nocive. Stesso dicasi anche per la carta che avvolge la comune sigaretta. Da questo punto di vista è bene ricordare che col vapore della sigaretta elettronica si ha anche la possibilità di “pulire” i polmoni e il sistema respiratorio da tutte quelle tossine che potrebbero accumularsi col passare del tempo.

I principali benefici della sigaretta elettronica
Molti notano, fin dal primo momento in cui si inizia a usare la e-cig, un notevole miglioramento delle capacità respiratorie. Infatti, un problema comune a tanti fumatori è quello di avvertire frequentemente il fiato corto: il che vuol dire avere problemi anche nello svolgimento di semplici attività quotidiane. La gola, grazie alla sigaretta elettronica, si presenta sicuramente meno infiammata e non si va incontro a quella fastidiosa sensazione di secchezza che viene causata dal fumo. La combustione è un vero pericolo per la salute dell’organismo umano, ecco perché è meglio preferire altri dispositivi, come la e-cig. Inoltre, svariati fumatori incalliti lamentano una certa pesantezza a livello del petto e una forte irritazione polmonare. Si tratta di sensazioni che vanno mano a mano ad affievolirsi quando si inizia a usare una sigaretta elettronica. Dunque, i fumatori potranno beneficiare di un fiato maggiore e ne risentiranno meno anche mentre si fa sport. Ci sono anche effetti positivi a lungo termine, primo tra tutti anche una minore secrezione di muco e catarro. Questi sono tipici dei fumatori continui che, col tempo, vanno incontro a una vera e propria modifica del tessuto polmonare. Vale anche la pena ricordare che chi usa la sigaretta elettronica riesce a recuperare quasi totalmente sia olfatto che gusto, spesso alterati quando si usa la sigaretta con tabacco. Chi passa alla sigaretta elettronica, perciò, tende a fumare molto meno le sigarette normali, fino ad eliminarle completamente. Anche perché non si vive alcuna astinenza da fumo, grazie alla presenza variabile di nicotina all’interno dei liquidi delle sigarette elettroniche. L’eventuale astinenza può essere fronteggiata proprio usando liquidi con concentrazione di nicotina decrescente col passare del tempo. Meglio partire con formulazioni a più alto contenuto di nicotina, arrivando poi ad eliminarla del tutto e far sì che si possa realmente smettere di fumare.

Un grosso vantaggio economico grazie alla e-cig
Vale la pena ricordare che coloro che optano per la sigaretta elettronica hanno modo di risparmiare notevolmente. Infatti, non bisogna dimenticare che le sigarette tradizionali possono diventare una spesa importante sul bilancio familiare. Questo perché basti pensare che il costo di un pacchetto di sigarette si aggira intorno ai 5 euro mediamente: c’è chi ne usa uno al giorno oppure uno ogni due-tre giorni, ma anche chi ne fuma più di uno al giorno. In questi casi si parla di un bel po’ di soldi che ogni anno vengono tolti ad altre spese per le sigarette comuni. Invece, il grosso vantaggio di una sigaretta elettronica è quello di poter effettuare una spesa una tantum, che non andrà ripetuta a meno che il dispositivo non si danneggi irrimediabilmente. Coloro che optano per la e-cig dovranno semplicemente occuparsi di acquistare periodicamente il liquido con aromi da inserire nel serbatoio, che comunque ha un costo alquanto irrisorio e che non va a incidere particolarmente sul bilancio familiare.

Cosa dicono gli esperti sulla sigaretta elettronica
Indubbiamente non mancano le discussioni su questo dispositivo di ultima generazione che possiede una serie di vantaggi non da poco. Si tratta comunque di un prodotto abbastanza nuovo e sul quale si effettuano analisi continue, anche se sembra evidente che abbia molti più benefici rispetto a una normale sigaretta. Gli effetti devastanti che derivano dal fumo della comune sigaretta sono da dimenticare nel momento in cui si pensa a un sistema innovativo come questo. La comunità scientifica attualmente è molto propensa verso un giudizio positivo per quanto concerne le sigarette elettroniche, a dimostrazione che si tratta di una scelta positiva per chiunque voglia smettere di fumare. Non vengono certo definire come la soluzione primaria e definitiva contro la dipendenza da tabacco, ma è comunque una validissima alternativa per non andare incontro ai danni della combustione. La quantità di sostanze dannose che vengono inalate dall’organismo con questo processo è elevata, mentre con le sigarette elettroniche si parla di notevoli benefici grazie al vapore, che anzi presenta un’azione di efficace pulizia sul sistema respiratorio. Oltre a dover considerare che non si parla nemmeno di danni da fumo passivo per chi si trova attorno al fumatore. In ogni caso, è sempre fondamentale optare per prodotti di qualità e che possano garantire effettivi benefici. Da tutto questo si può facilmente dedurre che chi voglia smettere di fumare potrebbe acquistare un dispositivo del genere su un sito sicuro e certificato come Terpy, portale dove si possono avere tutte le informazioni necessarie in merito.