Come scegliere un condizionare: la classe energetica

Tra i diversi fattori che devi sempre tenere presenti quando sei alle prese con la scelta di un condizionatore per casa tua o per l’ufficio, di sicuro c’è anche la classe energetica. Vediamo allora di capire meglio alcuni dettagli in merito alla classe energetica e perché è così importante farci attenzione.

Che cos’è la classe energetica

La classe energetica è una particolare unità di misura che indica il livello di consumo energetico di un certo elettrodomestico. Questa scala di consumi energetici è costruita da una lettera dell’alfabeto e una colonnina orizzontatale colorata. Se la lettera è vicina all’inizio dell’alfabeto, allora la classe energetica è buona. Per tanto, più la lettera è lontana dall’inizio dell’alfabeto, più l’elettrodomestico consuma energia elettrica. Per rendere questa classificazione ancora più chiara, si usa una colonnina orizzontale colorata come il semaforo: più la colonnina è corta e verde, meglio è. Il condizionatore che è contraddistinto da una colonnina rossa molto lunga, allora vuol dire che consuma moltissimo. Alcune volte è facile trovare una lettera seguita dal simbolo del più + perché la classe energetica è ancora migliore. meglio allora scegliere un condizionatore che abbia classe energetica A o superiore, come A+ o A ++ con una piccola colonna verde a fianco.

Perché è importante la classe energetica

È di fondamentale importanza preoccuparti della classe energetica del condizionare che vuoi acquistare perché se non lo fai hai dei problemi. Se hai un condizionatore che consuma moltissimo, ogni volta ti ritrovi con una bolletta della luce molto alta da saldare. Solo se scegli un condizionatore con classe energetica buona, i consumi restano bassi e, assieme a loro, pure la bolletta.  Inoltre, tieni presente che se i consumi sono alti, non riesci ad attaccare nessun altro elettrodomestico potente. Questo vuol dire che non riesci a usare i diversi congegni elettrici come frigorifero, forno, aspirapolvere, carica batterie etc. se hai un condizionatore troppo potente che fa saltare il salvavita del contatore della luce.

Per saperne subito di più o prendere un appuntamento, vai su www.assistenzacondizionatori-daikin.it