Punto Maragnani - Valledoria

Indirizzo:Strada Provinciale 8/m Località La Ciaccia, Valledoria (SS)

Contatti: Info: +39 079.5849030 / +39 349.6124675 - web.tiscali.it/areacampermaragnani

Sempre sulla costa nord della Sardegna, zona di scogliere e lidi fantastici, zona di vento e di windsurfers.. A Valledoria in provincia di Sassari poco distante dalla località la Ciaccia ecco un altro approdo per camper e caravan sul mare, o meglio, un'altra terrazza splendida e con panorama incantevole soprattutto la sera. Punto Maragnani è il suo nome e l'area sosta a conduzione familiare si presenta anch'essa semplice e rustica ma tenuta bene e in ordine, rifatte le docce e meno male!, nuovi i sistemi antincendio, il bar all'ingresso, un camper service pensato bene, con le due fontanelle dell'acqua potabile separate.
Ovvio.. i posti migliori sono quelli in fondo e con vista sul mare, pochi in realtà, ma anche gli altri sono serviti dalle utenze e per scendere alle spiagge libere c'è un comodo sentiero, e per finire al ritorno c'è una doccetta a raso terra per sciacquare i piedi dalla sabbia..


L'area sosta camper Punto Maragnani si trova in Via Strada Provinciale 8/m, località La Ciaccia, è sul lungo mare e dista dal centro di Valledoria 4 km circa, i primi negozi di alimentari sono a 250 metri circa.

L'area sosta è a conduzione privata, il Sig. Nicolino persona gentile e simpatica farà di tutto per mettervi a vostro agio, molto grande, ha un ombreggiatura parziale con fondo in terra battuta ed in piano, l'area recintata e custodita ha un passaggio diretto per il mare (100 mt.), dal ritorno una doccetta lava piedi sarà utile per togliersi la sabbia.
I servizi offerti dall'area camper Maragnani sono: Ingresso regolamentato con reception e bar, allacci per la corrente elettrica, lavandini e lavelli, lavatrice (€ 4,00), docce molto semplici e una zona pic-nic con barbecue e piccolo parco giochi per bambini, inoltre sempre nei servizi e gratuitamente c'è il lavaggio camper.

Il camper service ha un ottima accessibilità e fruibilità, ampio con invaso centrale e la griglia carrabile per lo scarico della acque grigie, due le fontanelle dell'acqua potabile ma una serve solo per pulire lo stallo, lo svuotatoio delle cassette-wc è originale ma pratico con fondo piastrellato e ha un'altezza utile comoda, anche quì c'è la fontanella dell'acqua per il lavaggio finale.

Tariffe giornaliere
: Vedi contatti.
Apertura annuale, non ci sono limiti di permanenza, le caravan con le proprie auto ed i cani sono ammessi.

Area sosta Punto Maragnani
Strada Provinciale 8/m Località La Ciaccia
07039 Valledoria (SS)
Tel. +39 079.5849030 / +39 349.6124675
web.tiscali.it/areacampermaragnani
Coordinate GPS: 40.920272,8.792405  /  40°55'13.0"N 8°47'32.7"E

Comune di Valledoria
Corso Europa, 77 - 07039 Valledoria (SS)
Tel. +39 079.5819000 - Fax +39 079.582725
www.comune.valledoria.ss.it

Pro Loco di Valledoria
c/o il Centro Socio-Culturale
Via Risorgimento, 24/A - 07039 Valledoria (SS)
Tel. +39 340.8940989

Guardia Medica
Via Caprera, 40 - 07039 Valledoria (SS)
Tel. +39 079.582132

Farmacia
Via Caprera, 32 - 07039 Valledoria (SS)
Tel. +39 079.582112

www.valledoria.info
www.valledoria-promo.com

www.provincia.sassari.it

www.stlsardegnanordovest.it
www.ssardinia.com

www.sardegnaturismo.it

www.regione.sardegna.it
www.sardegnaturismo.info
sardegna.marenostrum.it
www.sardegnaturismo.net
www.turismoinsardegna.com
www.portituristicisardegna.it
www.minieredisardegna.it
www.portalesardegna.com
www.sardiniaturismo.com

Valledoria (Codaruìna in gallurese e sassarese) è un comune della provincia di Sassari, nell'antica regione dell'Anglona. Il paese si affaccia sul Golfo dell'Asinara, nei pressi della foce del fiume Coghinas.

Storia di Valledoria:
Il paese sorge sul sito dell’antico borgo romano di Codes, da cui deriva appellativo Codaruina.
Nel medioevo fu sede della Diocesi di Ampurias, distrutta ripetutamente dai pirati barbari.
Appartenuta al Giudicato di Torres e passato alla famiglia genovese dei Doria, dopo la conquista aragonese, la valle del Coghinas fu colpita da epidemie catastrofiche (secolo XV) che portarono allo spopolamento di queste terre.

La ripresa demografica si ebbe, come del resto in tutta la bassa gallura, verso la metà dell’Ottocento, grazie all’afflusso di famiglie galluresi da Aggius e Tempio Pausania che occuparono le vaste pianure deserte e fertilissime, dando vita all'insediamento di Codaruina, oggi Valledoria centro.

Nel 1960 Codaruina si rese Comune autonomo con il nome di Valledoria comprendendo le frazioni di La Muddizza, La Ciaccia, San Pietro, Baia Verde e Maragnani, il cui territorio era compreso nei comuni di Sedini e Castelsardo. Nel 1983 si è staccata la frazione di Santa Maria Coghinas divenuta comune autonomo.

Vela:
Dal 2007 è presente a Valledoria un Centro Velico, gestito dalla onlus Playa Sardinia, che promuove attività ecocompatibili e tutela ambientale sul territorio. Sono disponibili derive a vela di diverse tipologie, in un ambiente particolarmente adatto all'apprendimento ed alla frequente navigazione.
La scuola è posizionata a pochi metri dall'acqua, nello specchio lagunare protetto della Foce del Coghinas, rendendo semplice e sicuro l'apprendimento, per le presenti condizioni di acqua piatta indipendentemente dalla intensità del vento.

Tramite la foce è poi possibile accedere al mare, per navigazioni ad ampio raggio, verso Castelsardo o Isola Rossa. La buona frequenza di vento rende questo spot particolarmente interessante tutto l'anno.
In questi anni l'Associazione sta lavorando molto per promuovere l'attività velica, in quanto compatibile con lo sviluppo sostenibile del territorio, e per fornire una valida alternativa ludico-sportiva a visitatori e popolazione locale. Tutte le attività sono svolte con supporto in lingua italiana ed inglese.

Kite Surf & Wind surf:
Il kite surf ha visto in questi ultimi anni una sempre più crescente frequentazione diffusione, grazie all'ampio specchio di acqua piatta della foce del Coghinas, che consente transizioni, salti e manovre quando le condizioni del mare diventano estreme. Vengono assiduamente praticati windsurf e kite surf, presso la spiaggia di San Pietro e la frazione della Ciaccia. Meta da sempre dei windsurfisti di tutta Europa, la frazione de La Ciaccia è particolarmente rinomata per il wave riding con mare formato dal maestrale. Nella spiaggia di San Pietro sono invece possibili salti e surfate a tutta velocità, con vento di grecale.

Il territorio è particolarmente favorito da un clima mite e temperato durante tutto l'anno, ed un'alta frequenza di giornate/mese con vento sopra i 12 nodi, rende le condizioni meteo particolarmente attrattive per i principianti ed i velisti esperti.

Si consigli agli utenti di mantenere un tono conforme alle regole del buon senso.

Hai letto la legenda? Leggila subito!